La Fondazione Agnelli ha curato il rapporto di valutazione di un progetto di inclusione di studenti autistici nella Città metropolitana di Torino

Costruire una sensibilità e un clima di classe idonei all’inclusione e una corretta socializzazione con il compagno autistico, agevolandone il passaggio dalle scuole medie alle superiori, favorendone un progetto di vita. Questi gli obiettivi e insieme i risultati principali del progetto Superiamoci, giunto a Torino alla seconda edizione, che sono stati presentati oggi.

SUPERIAMOCI
Progetto di inserimento di ragazzi/e con autismo nelle scuole secondarie di secondo grado della città Metropolitana di Torino
mercoledì 21 settembre 2016 – ore 17.00
Aula Magna del Convitto Nazionale Umberto I – via Bligny 1 – Torino

Superiamoci è una sperimentazione di formazione promossa dall’ Angsa (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) di Torino, con il supporto dell’ Ufficio Scolastico Territoriale di Torino, della Citta’ Metropolitana e dell’Associazione di Idee. Il progetto nasce con l’intento principale di agevolare il passaggio e l’inclusione dalle scuole secondarie di I a quelle di II grado degli alunni con disturbi dello spettro autistico, favorendo quindi il proseguimento e l’arricchimento del proprio percorso formativo con l’acquisizione di competenze utili per la scuola e per la vita.

A Superiamoci ha partecipato la Fondazione Agnelli, in qualità di soggetto valutatore esterno e curatore del report di valutazione.
Da questa pagina, scarica  il comunicato stampa, il report della Fondazione Agnelli e il programma dell’incontro.

Allegati

  • Documento PDF - 398 KB

    SUPERIAMOCI_Comunicato_stampa_21set16_-_FINALE

  • Documento PDF - 964 KB

    Report__Valut_SuperiamociII_vers_FINALE

  • Documento PDF - 393 KB

    SUPERIAMOCI_Programma_Restituzione_21set16_FINALE