La proposta del Partito Democratico per l’obbligo scolastico da 3 a 18 anni è condivisibile nei principi. Per realizzarla con efficacia, tuttavia, non mancano problemi. Un commento di Andrea Gavosto su La Stampa

Allegati

  • PDF - 1 MB

    20220825-La-Stampa