Ospite di Fondazione Agnelli e Fondazione Collegio Carlo Alberto per i Colloquia dell’Accademia Nazionale dei Lincei

Per Torino è stato un appuntamento prestigioso e di grande livello culturale.

Il 29 novembre al Teatro Carignano M.me Christine Lagarde, Presidente della Banca Centrale Europea, ha tenuto una Lectio Magistralis nell’ambito delle iniziative organizzate dai Colloquia on Science Diplomacy dell’Accademia Nazionale dei Lincei per promuovere i valori della diplomazia e della scienza nelle relazioni internazionali.

L’evento è stato promosso e organizzato in collaborazione con Fondazione Agnelli e Fondazione Collegio Carlo Alberto.

M.me Lagarde è stata accolta in città e al Teatro Carignano, alla presenza di Stefano Lo Russo, sindaco di Torino, e di numerose autorità locali, dai presidenti degli enti che hanno promosso e organizzato l’evento: Roberto ANTONELLI, Presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei; John ELKANN, Presidente della Fondazione Agnelli, Giorgio BARBA NAVARETTI, Presidente della Fondazione Collegio Carlo Alberto.

Ha inviato un suo indirizzo di saluto l’Ambasciatore Ettore Francesco SEQUI, Segretario Generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che collabora all’organizzazione al programma dei Colloquia.

Nella sua Lectio Magistralis ( sul sito della BCE, a questo link, è disponibile in inglese il testo integrale dello speech) M.me Lagarde ha sottolineato come le sfide che il mondo di oggi è costretto ad affrontare – fra queste, la pandemia e il cambiamento climatico – non abbiano precedenti, per scala e complessità. A maggior ragione, perciò, l’impegno verso la ricerca della verità, il contrasto alla diffusione di informazioni false e infondate, insieme alla capacità di dialogare con l’opinione pubblica in modo chiaro contestualizzato ed empatico, rappresentano le condizioni necessarie per l’azione politica, che in vista di obiettivi comuni deve agire insieme alla scienza. L’esperienza ci mostra i progressi che derivano da questo sforzo comune: per questo la cooperazione multilaterale è oggi più importante che mai.

Come Presidente della Fondazione Agnelli, John ELKANN ha sottolineato come l’identità di Torino – la sua capacità di unire conoscenza e saper fare, innovazione e solidarietà – siano in grande sintonia con lo spirito dei Colloquia e dell’intervento della Presidente della BCE. “Condivido pienamente – ha detto – la visione di M.me Lagarde. La Fondazione Agnelli da tempo s’impegna per un’istruzione che dia a tutti i giovani maggiori opportunità di sviluppo personale e sociale, in modo da comprendere la realtà di oggi e agire con senso di responsabilità. Oggi ciò può avvenire solo nel quadro di sostenibilità e inclusività dell’agenda 2030”.

Il Gruppo GEDI è media partner dei Colloquia e di questo evento, che è stato trasmesso in streaming da La Repubblica e La Stampa. Il comunicato stampa è scaricabile in fondo a questa pagina.

 

Il video integrale dell’evento

Allegati

  • PDF - 107 KB

    Lagarde Comunicato Stampa 29112021- ITA