Più ricca la piattaforma che aiuta i DS a calcolare capienza degli spazi didattici e flussi degli studenti, per riaprire a settembre in sicurezza. Un’idea di Fondazione Agnelli, PoliMi e UniTo

Con nuove funzionalità, è online una nuova release di  Spazio alla Scuola ( www.spazioallascuola.it ), la piattaforma gratuita che aiuta i dirigenti scolastici a preparare la riapertura delle scuole in sicurezza, offrendo loro strumenti pratici per verificare e calcolare la capienza delle aule e degli altri spazi scolastici e per programmare i flussi e lo scaglionamento delle classi all’ingresso e all’uscita, nel rispetto delle misure previste dal Protocollo di sicurezza approvato oggi da Ministero e sindacati.

Due sono le novità.

  1. È ora disponibile una funzione che permette non soltanto di verificare le capienze teoriche delle aule, ma anche di fare simulazioni con il numero degli allievi che costituiranno le classi reali nel nuovo anno scolastico.
  2. È stata inoltre aggiunta una funzione relativa all’aerazione degli spazi didattici, inserendo l’informazione sul tempo minimo di apertura delle finestre per garantire – attraverso la ventilazione naturale – i ricambi orari di aria prescritti dalla normativa.

Spazio alla Scuola è un’iniziativa pensata e sviluppata dalla Fondazione Agnelli, insieme a BIMGroup del Politecnico di Milano e all’Università di Torino