Intervento di Andrea Gavosto su La Stampa del 5 maggio 2015

Il direttore della Fondazione Agnelli indaga le ragioni del malcontento degli insegnanti che hanno condotto allo sciopero contro la Buona Scuola e spiega perché queste tensioni fra mondo della scuola e governo avrebbero potuto essere evitate se il disegno di legge non avesse seguito una logica capovolta.

Allegati

  • PDF - 404 KB

    La_Stampa_05_05_15