Per 22 anni consigliere della Fondazione Agnelli

È scomparso il 13 maggio Gianluigi Gabetti, consigliere di amministrazione della Fondazione Agnelli.

Gianluigi Gabetti era stato nominato consigliere nel 1997.  È stato dunque uno dei protagonisti degli importanti cambiamenti che hanno riorientato i programmi della Fondazione Agnelli nei due decenni più recenti, in particolare, la decisione di concentrare risorse e impegno sui temi dell’istruzione.

Per tutto questo lungo periodo e anche negli ultimi anni di salute meno ferma, Gianluigi Gabetti ha dato un contributo costante e prezioso alle scelte strategiche della Fondazione Agnelli, mai facendo mancare idee e sostegno, acuto spirito critico e stimoli civili e culturali di enorme valore.

Il presidente della Fondazione John Elkann, la vicepresidente Tiziana Nasi, i consiglieri e i revisori, insieme al direttore Andrea Gavosto e a tutti i collaboratori ricordano il Dr. Gianluigi Gabetti  con affetto, stima e gratitudine profondi, unendosi al cordoglio della famiglia.