Una risorsa dedicata a studenti e famiglie per la scelta della scuola dopo la terza media.

È online la nuova edizione 2017-18 di Eduscopio della Fondazione Agnelli, con i dati aggiornati sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma. Un portale – del tutto gratuito – che contiene informazioni sulla qualità degli istituti secondari di II grado di tutta Italia. Per accedere al portale clicca qui 

Dal 2014, anno della prima edizione,  Eduscopio è diventato un riferimento per le famiglie. Lo dicono i numeri: circa 800mila utenti unici hanno finora visitato il portale, con un incremento medio annuo del 17%, oltre 3,5 milioni di pagine sfogliate.

Eduscopio consente di comparare la qualità delle scuole dell’indirizzo di studio che interessa allo studente nell’area dove risiede. Le informazioni sono frutto di analisi accurate a partire da grandi banche dati, perciò oggettive e affidabili: aiutano chi non si accontenta del “passa parola” e, in modo particolare, quelle famiglie che non possono contare su reti sociali e culturali forti.

Per la nuova edizione di Eduscopio, i ricercatori della Fondazione Agnelli – Gianfranco De Simone e Martino Bernardi – hanno analizzato i dati di circa 1.100.000 diplomati italiani in tre successivi anni scolastici (a.s. 2011/12, 2012/13 e 2013/14) in oltre 6.000 istituti superiori italiani.

La novità principale di questa edizione? Mentre fin dal 2014 è completa la copertura nazionale per quanto riguarda gli esiti universitari dei diplomati, da oggi la stessa cosa avviene per gli esiti lavorativi per chi dopo il diploma non ha scelto l’università: anche in questa sezione – realizzata con la collaborazione del CRISP dell’Università di Milano Bicocca, grazie ai dati forniti da MIUR e Ministero del Lavoro – sono ora presenti le scuole di tutte le regioni italiane (erano 7 nel 2016), con l’eccezione di Aosta e della Provincia di Bolzano.

Allegati

  • Documento PDF - 107 KB

    FONDAZIONE AGNELLI - COMUNICATO STAMPA EDUSCOPIO 2017

  • Documento PDF - 2 MB

    Eduscopio 2017_Rassegna stampa_17.11.9